Lingua:
  • air

  • water

  • fire

  • earth

Campionati di Aufguss Cron4

L’idea di organizzare un campionato di aufguss nacque nel 2007 al Cron4. A differenza dei preesistenti campionati che miravano a verificare chi fosse in grado di resistere più a lungo in sauna, si trattava, ora, di convincere il pubblico - in una gara tra maestri di aufguss - della propria abilità e della propria tecnica in materia.

Così, il 24 marzo 2007, venne organizzato presso il Cron4 il Primo Campionato Italiano di Aufguss in cui 14 candidati italiani si sfidarono nel persuadere con la loro bravura una giuria di otto membri. Quattro furono i criteri di valutazione: tecnica di ventilazione, utilizzo di oli eterici, presentazione dell’aufguss e senso di relax trasmesso. Il primo titolo di campione italiano di aufguss venne aggiudicato ad Andreas Kofler del Tirolo, iscrittosi all’ultimo momento, seguito da Nicola Fabbianelli di Trento, Josef Nigg di Terlano e Johann Winding di Riscone. 

 

Grazie al grande entusiasmo del pubblico e degli stessi partecipanti all’edizione del 2007, nell’anno successivo venne disputato il Secondo Campionato Italiano di Aufguss. In seguito alle numerose iscrizioni vennero organizzate delle competizioni eliminatorie preliminari: il 2, 9, 16 e 30 marzo 2008, infatti, gareggiarono 4 - 5 esperti di aufguss, singoli o in coppia, ed il vincitore di ciascuna giornata venne ammesso alla finale del 6 aprile 2008. La preselezione venne effettuata dal pubblico mediante la votazione di ogni aufguss, mentre in finale il vincitore fu decretato da una giuria selezionata. Il detentore del titolo, Andreas Kofler, venne ammesso di diritto alla finale, alla quale partecipò anche un team fuori concorso delle Therme Erding (Germania) con un “aufguss ospite”.

Tra i 17 partecipanti, singoli o in coppia, Andreas Kofler si distinse nuovamente, aggiudicandosi per la seconda volta il titolo di campione italiano di aufguss. Al secondo posto ancora Nicola Fabbianelli di Trento, seguito al terzo posto da Werner Burchia di Riscone che gareggiava per la struttura Cron4.

Nel 2009 il campionato assunse una portata europea e divenne il Primo Campionato Europeo di Aufguss con 18 partecipanti, singoli o in coppia, provenienti da Italia e Germania. La manifestazione accolse ospiti di elevata caratura, come Udo Mohr, vincitore dell’Oscar “Sauna d’argento 2008” o Ralf Pakulla, “Animatore sauna d‘oro 2007”, così come alcune squadre della struttura tedesca Therme Erding ed il due volte campione italiano Andreas Kofler.

Prestigiosa fu anche la giuria di dieci membri, composta da cultori della sauna ed esperti provenienti da Italia, Austria e Germania, che valutarono criteri come la professionalità e l’originalità dell’aufguss, la tecnica di ventilazione, i tipi di oli eterici nonché il loro impiego ed effetto.

Nicola Fabbianelli, di Trento, ottenne meritatamente la vittoria, seguito dalla coppia di matador locali Johann Winding e Paul Oberhuber, mentre al terzo posto si piazzarono Ralf Pakulla e Josef Nigg.

Nel 2011, il campionato Cron4 divenne internazionale, con 22 partecipanti provenienti da 7 nazioni, tra cui la Malesia, le isole Hawaii e l’Islanda.

Anche la giuria specialista di dodici membri si fece internazionale, composta da una giuria principale, una giuria internazionale ed una giuria del pubblico. Tra i nove giurati principali trovarono posto per la prima volta, oltre ai grandi nomi della cultura saunistica altoatesina, anche uno psicologo, un regista teatrale ed un medico dello sport. I partecipanti si sfidarono in due competizioni, un aufguss classico senza elementi di scena o musica ed un aufguss a tema con effetti scenografici. La somma dei punteggi delle due prove determinò il vincitore del Primo Campionato Mondiale di Aufguss.

L’italiano Luca Del Nero batté gli avversari con largo distacco, al secondo posto si piazzò il colombiano Julio Cesar Gonzalez Rincon, seguito al terzo posto dalla tedesca Sabine Quäschning.

Ancora una volta trovarono conferma la professionalità e la qualità degli ormai affermati campionati di aufguss Cron4.

 

International Aufguss Trophy 2012

In seguito ad alcune discussioni con gli organizzatori di eventi simili, il nome della manifestazione fu cambiato da Campionato Mondiale di Aufguss in IAT - International Aufguss Trophy, modificandone leggermente anche il concetto e accordando la priorità alla qualità dell’evento in termini di organizzazione, svolgimento e singoli aufguss. L’IAT si proponeva come trofeo itinerante, da organizzare annualmente in una struttura wellness europea, con ritorno al Cron4 ogni paio di anni.

I criteri di valutazione e le regole Cron4 rimasero invariati con l’esecuzione di un aufguss classico e di un aufguss scenografico, prevedendo, inoltre, una competizione a squadre. Quell’anno, i vincitori furono Haller Helmuth della struttura Golf & Spa Resort Andreus della Val Passiria (ITA), Julio Cesar Gonzales Rincon (COL) und Sabine Rauh, Therme Erding (GER).

Il titolo a squadre andò invece alla coppia femminile tedesca Sabine Quäschning & Janina Lindner del Satama Sauna Resort & Spa di Scharmützelsee nei pressi di Berlino (GER), seguita dal duo Herlinde Delazer & Luca Del Nero dell’Acquain Andalo di Trento (ITA) e dal team Enrico Ganassin & Alberto Dissegna del Centro Nuoto Rosà di Vicenza (ITA).

Nel 2013, come location di disputa del trofeo itinerante IAT venne scelta la struttura tedesca Satama Sauna Resort und Spa, permettendo a Cron4 di ritirarsi dalle attività organizzative.

Tuttavia, nello stesso anno a Satama venne anche organizzato un Campionato Mondiale di Aufguss con oltre 50 concorrenti provenienti da 18 nazioni. Sebbene fosse adottato il concetto del trofeo, non venne tuttavia utilizzato il nome dell’IAT e fu esclusa l’esecuzione dell’aufguss classico, elemento essenziale per Cron4 per poter diventare un Maestro di sauna. Questa scelta scatenò una polemica che si protrasse fino all’autunno del 2014: la coesistenza di due campionati internazionali di sauna caratterizzati da concetti simili non solo era fuorviante per gli esperti di aufguss di tutto il mondo, ma anche causa di confusione tra i molti amanti della sauna.

Tutti i tentativi di fondere i due campionati del mondo fallì miseramente e  la struttura Cron4 decise di abbandonare la scena delle attività dei campionati di sauna e di aufguss. 

Nel 2015, anche l'organizzatore del campionato mondiale ha abbandonato il mondo della sauna e la controversia è stata finalmente risolta: d'ora in poi esisterà solo un Campionato Mondiale di Aufguss, organizzato annualmente dallo specifico gruppo di interesse (www.sauna-wm.de).

 

Nel 2016 il  Cron4 ritorna con un messaggio chiaro: dal 3 al 5 giugno si terrà il “Cron4 Aufguss Trophy” incentrato sull’esecuzione dell’Aufguss classico. Vogliamo dare una nuova prospettiva all’aufguss classico, privilegiando il benessere ed il relax dell’ospite in sauna, senza show, effetti speciali, tecniche di ventilazione straordinarie, ma solo semplice musica rilassate, aromi sottili e la piacevole presenza del Maestro di aufguss.

Nell’ Aufguss Trophy 2016 non ci saranno classifiche bensì un giudizio sull’esecuzione professionale dell’aufguss da soddisfacente ad eccellente. 

 

Vogliamo trasmettere un messaggio chiaro: l’aufguss non è una manifestazione caotica, non è la celebrazione in cui una persona rotea più o meno abilmente l’asciugamano. L’aufguss vuol essere un momento di piacevole intrattenimento per gli ospiti volto a favorirne l’allontanamento dallo stress quotidiano.

Cron4 ha iniziato a proporre gli aufguss scenografici ed in costume nei primi anni 2000: è certamente divertente eseguire o partecipare talvolta ad aufguss in costume, eseguiti su musica ad alto volume, con effetti di luce, schermi, getti di vapore, scenari ed altro.

Tuttavia tutti noi dovremmo anche essere consapevoli che questi elementi scenici appartengono più all’ambiente dello spettacolo che a quello della sauna.

Ricordiamo l’origine ed il significato dell’aufguss, ma soprattutto i salutari benefici della sauna, dove l’aufguss non è necessario.

In questo senso desideriamo augurare a tutti gli appassionati della sauna BUONA SUDATA!  


Cron4 on Facebook Freibad Bruneck on Facebook Cron4 on Twitter Cron4 on Google+ Cron4 on Looptown Cron4 on Tripadvisor
fullscreen
top